Torta carote e yogurt light

Torta carote e yogurt light Ricetta per la torta carote e yogurt light. Con l’arrivo dell’autunno mi è tornata la voglia di usare il forno e far dolci. Ma non è tutto: sto leggendo un libro molto interessante, di cui vi parlerò presto su http://copyblogger.it/, ed in cui si parla dell’importanza di mangiare bene, magari tre portate per non sentire poi languori fra i pasti. Più o meno cerco di seguire il consiglio, non saranno tre portate ok ma vediamo d’infilare un bel dessert nel menù della cena.

Quindi light, carote perché non mancano mai in frigo e profumo d’arancia. Torta davvero leggera, morbida e gustosa.

Torta carote e yogurt light: ingredienti

  • 250 gr di farina

  • 50 gr di frumina

  • 1 yogurt bianco light

  • 2 arance

  • 3 uova

  • 130 gr di zucchero di canna

  • 100 gr di olio di semi di girasole

  • 6 carote

  • 1 bustina di lievito

Torta carote e yogurt light

  1. Grattugiare la scorza delle aranceTorta carote e yogurt light

  2. mondare le carote e tritarle con un robot

  3. Accendere il forno

  4. Nella terrina versare le uova, lo zucchero e la scorza di arancia. Far andare le fruste finche non è omogeneo.

  5. Versare lo yogurt e due mestolate di carote, lavorare con le fruste

  6. Incorporare l’olio, la farina, il lievito e la frumina, lavorare bene

  7. Finire d’incorporare le carote (se è troppo pastoso aggiungere il succo di mezza arancia)

  8. Foderare la teglia con la carta da forno e versarvi l’impasto dentro

  9. Mettere in forno a 160° per un’oretta

  10. Fare la prova dello stecchino se è pulito metterla a freddare

Prima di portarla a tavola spolveratela di zucchero a velo, versandolo su un colino per spargerlo meglio su tutta la superficie. Abbinate un buon bicchierino di liquore o un frullato o della frutta fresca.

Che ne dite di questa torta carote e yogurt light?

Hai già provato la crostata ricotta e cioccolato? Questo è il link , non perderti i nostri dolci, continua a seguirci!

Autore: Coltello e Forchetta

Condividi sui Social!

Lascia un Commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *