Special Parmigiana: piatto semplice e sfizioso

Special Parmigiana: piatto semplice e sfiziosoSpecial Parmigiana: piatto semplice e sfizioso

Arriva il giorno prima o poi che qualcosa c’impedisca di uscire a fare la spesa, può essere una giornata uggiosa e fredda, o una sera in cui i negozi sono chiusi o semplicemente un giorno che non si ha tempo. E poi, fatidica domanda: che faccio a pranzo/cena?

La ricetta che vi propongo oggi richiede pochi semplici ingredienti che al 90% avete già in frigo, vi permette di liberarvi di qualche avanzo e soprattutto potete interpretarla come volete potete aggiungere o togliere gli ingredienti, sbizzarrirvi insomma! Le quantità variano in base a quanto avete degli ingredienti nel vostro frigo.

Special Parmigiana: ingredienti per due persone

  • affettato (mortadella o prosciutto o salame, quello che avete in frigo insomma)

  • 1 o 2 zucchine

  • 1 o 2 melanzane

  • Sottilette (quante ne volete mettere)

  • Passata di pomodoro o sugo già pronto (quello che usate per la pasta)

  • Patate (facoltative)

  • Olio per friggere

  • Pasta sfoglia

NB: questa parmigiana non si fa in un tegame ma si arrotola!

Special Parmigiana: piatto semplice e sfizioso

Tagliate le melanzane a rotelle sottili e friggetele in olio caldo.

Procedete così anche per le zucchine e le patate che taglierete a rondelle un po’ più spesse.

Quando tutte le verdure saranno fritte mettetele su carta assorbente e lasciatele sfreddare.

E’ molto importante che tutti gli ingredienti siano freddi in modo da non bucare la pasta sfoglia!

Procedete alla preparazione del sugo, se non l’avete già pronto. Fate un trito di aromi soffriggete e poi aggiungete la salsa. Lasciate freddare anche questo.

Quando tutto sarà freddo scartate la pasta sfoglia apritela e fate uno strato di melanzane, uno di sottilette, uno di affettato (il salame è la morte sua), uno di zucchine e uno eventualmente di patate. Cercate di mettere poco sugo perché non venga eccessivamente pesante.

Finite gli strati fate in modo che non vi venga a piramide altrimenti sarà un’impresa chiuderla.

Quindi arrotolate la pasta sfoglia chiudete ai lati pressando con le dita cospargete con un filo d’olio ed infornate in una teglia rivestita di carta forno a 200 gradi per mezz’oretta circa. Girate più volte.

Quando la pasta sarà gonfia e dorata sfornate.

Un consiglio: dopo averlo sfornato tagliate a fette e disponete su un piatto da portata, rimettete in forno e aspettate un po’ di minuti in modo che la nostra pietanza tolga fuori l’olio in eccesso. Ora trasferite su un piatto pulito e servite.

Tempo di preparazione: 2h

Autore: Coltello e Forchetta

Condividi sui Social!

Lascia un Commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *