Ricette medievali: 4 piatti sfiziosi

 Ricette medievali: 4 piatti sfiziosi Ricette medievali: la preparazione di 4 piatti sfiziosi.

Non so a voi, ma a me il medioevo m’intriga. Sto giustappunto leggendo La vita segreta del Medioevo di Elena Percivaldi e prima o poi giungerò a qualche capitolo sul cibo.

Nel mentre ho deciso di documentarmi per conto mio sulle cibarie e sul modo di mangiarle in voga a quei tempi. Vi propongo quindi cinque piatti, facili, che potete preparare anche voi.

Ricette medievali: le fave

Ingredienti: un chilo e mezzo di fave fresche, 150 gr di pancetta affumicata, 1 litro di brodo, 1 cucchiaio di prezzemolo o menta.

Per prima cosa sgranate le fave, quindi dovete decidere se sbucciarle o meno. Se vi piace la buccia potete lasciarla, altrimenti incidetele e toglietela. In un tegame versate la pancetta spezzettata e fatela rosolare per pochi minuti, unite le fave, rosolate ancora e poi aggiungete il brodo. Coprite e portate ad ebollizione. Dopo venti minuti spegnere e cospargere con prezzemolo o menta tritati o entrambi se vi piace.Ricette medievali: 4 piatti sfiziosi

Ricette medievali: le cozze

Ingredienti: 1 kg di cozze, 1 cipolla, 300 gr di mollica di pane, 1 cucchiai di aceto bianco, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, pepe qb, noce moscata qb, 1 bustina di zafferano.

Lavare bene le cozze sotto l’acqua corrente con una paglietta d’acciaio (rimuovere quelle aperte o spaccate). Porle in un tegame con poca acqua e lasciarle aprire. Nel mentre tritare fina la mollica ed unirla alle spezie, all’aceto, al prezzemolo, ammorbidendo l’impasto con un cucchiaio di acqua di cottura delle cozze. Quindi tritare la cipolla e versarla in una padella con un filo di olio evo, aggiungere la mollica e farla tostare. Sgusciare le cozze e riempire la metà del guscio con il mollusco con la mollica tostata.

Ricette medievali: la carne

Ingredienti: 700 gr di polpa di manzo a pezzi grossi, 100 gr di lardo, 1 pizzico di sale, vino rosso

Ricette medievali: 4 piatti sfiziosiLasciare la polpa della carne a bagno nel vino per un’ora. Asciugarla, salarla ed incidere ogni singolo pezzo nel mezzo, infilandovi una fettina di lardo. Spiedinare i pezzi di carne e arrostirli sulla griglia.

Ricette medievali: la birra

Ingredienti: 0,750 l di birra non pastorizzata ad alta gradazione alcolica, 100 gr di miele, 1 cucchiaino di cannella e 1 di pepe

Far bollire la birra ed aggiungere miele e spezie. Si può bere tiepida o fredda.

Autore: Coltello e Forchetta

Condividi sui Social!

Lascia un Commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *