Pasta alla trapanese: i sapori della Sicilia

Pasta alla trapanese: i sapori della Sicilia Pasta alla trapanese: se i sapori italiani vi tentano e siete sempre in cerca di nuove ricette da provare oggi noi vi vogliamo tentare con una ricetta della splendida Sicilia. Per la precisione siamo a Trapani, è una delle varianti del classico pesto alla trapanese per cui si usano solitamente aglio, basilico, mandorle e pomodori.

E’ una ricetta semplice, veloce ma saporita. Occorrono circa trentacinque minuti per realizzare quest’ottimo piatto di pasta.

Pasta alla trapanese: ingredienti

Per quattro persone occorrono questi ingredienti:

  • 400 g di maccheroni rigati o penne
  • 300 g di pomodori maturi
  • 3 peperoni da arrostire
  • 1 peperone crudo tagliato a dadini
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo
  • 80 g di pecorino grattugiato
  • olio evo
  • sale

Pasta alla trapanese: preparazione

Per prima cosa occorre abbrustolire i peperoni preferibilmente su una piastra ma anche una padella andrà benissimo. Laviamo i peperoni, li asciughiamo e quindi li facciamo abbrustolire dopo averli tagliati a Pasta alla trapanese: i sapori della Sicilialistarelle.

In una padella a parte facciamo scaldare dell’olio evo e l’aglio schiacciato che avremo privato della buccia. Quindi laviamo i pomodori, priviamoli dei semi di modo che il sugo non venga troppo acido, tagliamoli a cubetti e versiamoli nella padella. Facciamo rosolare il tutto magari aggiungendo un filo d’olio piccante se è di nostro gradimento o del peperoncino tagliato a pezzetti.

Quindi uniamo al tutto il peperone crido che avremmo lavato, mondato delle parti bianche e dei semi e tagliato a listarelle. Ricordiamo di prelevare l’aglio non appena inizia a scurire altrimenti conferirà un sapore amaro al nostro piatto.

Facciamo cuocere la pasta al dente in abbondante acqua salata ed una volta scolata versiamola nella padella per farla saltare con il sugo. Completiamo con i peperoni abbrustoliti per guarnire ed insaporire il piatto ed il pecorino grattugiato a seconda del nostro gusto. E’ pronto!

Autore: Coltello e Forchetta

Condividi sui Social!

Lascia un Commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *