Come fare il pesto

Come fare il pesto: storia, curiosità e la famosa ricetta.

Come fare il pestoChi non conosce il pesto? Il mitico condimento per la pasta, detto anche pesto alla genovese.

E’ un condimento davvero semplice da fare: basilico, pinoli, aglio, parmigiano ed olio evo. Il tutto lavorato a crudo.

Come fare il pesto: origini e curiosità

Si suppone che il pesto sia nato in epoca romana, poiché se ne trova traccia negli scritti di Virgilio. La prima ricetta vera e propria però si fa risalire verso il 1844, quando si fa riferimento ad una ricetta in cui però il basilico può esser sostituito da altre erbe. In Liguria era tradizione fare delle salse a base di aglio e noci, aggiungendo anche croste di formaggio. Si parla anche della ricetta di un gastronomo, Giovanni Battista Ratto, che modificò la ricetta dell’agliata, appunto la salsa fredda, aggiungendovi sia basilico che prezzemolo e maggiorana.

Leggenda vuole che, in realtà, l’idea del pesto fosse venuta ad un monaco che raccogliendo il basilico e tornando all’abbazia di San Basilio decise di pestarlo con altri ingredienti per trarne un condimento.

Di variazioni poi ne son nate tante: con le noci, con noci e pinoli, aggiungendo alla pasta patate e fagiolini, con maggiorana e prezzemolo o addirittura senza l’aglio. Il fatto che al posto dell’olio si aggiungesse il burro è dovuto ad una questione di natura esclusivamente economica.

Come fare il pestoCome fare il pesto: la ricetta

  • 2 mazzetti di basilico
  • un bicchiere di olio evo
  • 7 cucchiai di parmigiano
  • 3 cucchiai di pecorino sardo
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • un pizzico di sale

Come fare il pesto? Semplice, lavate il basilico ed asciugatelo, pulite gli spicchi di aglio dalla camicia e schiacciateli. Quindi versate tutti gli ingredienti nel frullatore e frullate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Assaggiate ed aggiungete un pizzico di sale e l’ingrediente che secondo voi dovrebbe sentirsi di più. Infine aggiungete un altro filo d’olio evo e mescolate il tutto con un cucchiaio di legno. Il pesto è pronto!

Autore: Coltello e Forchetta

Condividi sui Social!

Lascia un Commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *