Torta alla frutta: ricetta semplice

Torta alla fruttaTorta alla frutta: un dolce facile da preparare che piace a tutti.

Siete stati invitati ad una festa che si terrà fra poche ore? O avete appena saputo che per cena avrete ospiti? Un dolce in ogni caso è d’obbligo, già ma quale? Uno buono, allettante, sfizioso, adatto a tutti: una torta alla frutta. Semplicissima però. L’idea di questa ricetta nasce da un eccessivo avanzo di frutta sciroppata in frigo con la quale, è vero, si può fare un’ottima macedonia ma anche una torta squisita come stiamo per vedere.

Torta alla frutta: ingredienti

Ecco cosa ci occorre per prepararla:

  • 2 barattoli di macedonia o frutta sciroppata

  • 1 arancio

  • 1 yogurt all’ananas, o pesca o albicocca

  • una bustina lievito vanigliato

  • 1 scorza di limone

  • 200 gr. farina

  • 100 gr. zucchero

  • 100 gr. Burro

  • 3 uova

Torta alla frutta: procedimento

Preparate come prima cosa la teglia per torte rivestendola con della carta forno, quindi disponete nel fondo un barattolo di macedonia scolata del suo sugo (di cui terrete da parte circa due cucchiai) o la frutta sciroppata spezzetata.

In una zuppiera versate la farina, lo zucchero, le uova ed il burro sciolto a bagnomaria quindi impastate il tutto con una frusta elettrica finchè non otterrete un composto omogeneo.

Accendete il forno a 180°.

Spremete l’arancio e versatene il succo nell’impasto, quindi grattuggiatene la scorza insieme a quella del limone ed unite il tutto all’impasto.

Ora unite anche i due cucchiai di sugo della macedonia che avevate tenuto da parte e l’altro barattolo della stessa. Quindi aggiungete lo yogurt alla frutta.

Incorporate questi ingredienti all’impasto e continuate a lavorare con le fruste finchè l’impasto non risulterà perfettamente liscio ed amalgamato, aggiungendo il lievito setacciato (adoperate un colino) ed un pizzico di sale.

Quindi versate il tutto nella tortiera ed infornate a 150° per un’oretta circa. Trascorso questo tempo fate la prova dello stecchino se è pulito spegnete il forno, capovolgete la torta su un piatto e lasciatela freddare.

Autore: Coltello e Forchetta

Condividi sui Social!

Lascia un Commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *