La ricetta del plum cake

 Ok ho deciso di buttarmi: la ricetta del plum cake.

Sembrerà strano, ma ho cucinato, torte, biscotti, crostate ma un plum cake mai. Comunque, visto che il vento fortissimo mi costringe in casa, ho deciso di documentarmi su questa ricetta e fare qualche ricerca. Adoro la storia dell’alimentazione, mi piace sapere come sono nate le preparazioni, i piatti e come si mangiava e cucinava nelle diverse epoche. A noi due plum cake!

La ricetta del pulm cake: le origini

La ricetta del plum cake - Coltello e ForchettaQuello che tutti sappiamo è che il plum cake è un dolce allo yogurt, molto leggero ed adatto a tutti. Quello che in pochi sanno è che si tratta della derivazione di un’antica ricetta che inizialmente prevedeva le prugne, che furono poi sostituite da uvetta e canditi (assomigliava un po’ al nostro panettone)

Nel tempo alla ricetta del plum cake sono state aggiunte delle varianti, ma soprattutto è stata semplificata con l’introduzione dello yogurt, di modo che diventasse un dolce meno pesante ed adatto a grandi e piccini.

Il bello è che non solo la ricetta che conosciamo noi non è simile a quella originale, ma anche la provenienza non è la stessa, il plum cake difatti non è nato in Inghilterra ma in Germania ed era in origine un dolce alle prugne per l’appunto, più simile ad una crostata. Il termine plum cake starebbe proprio per “torta di prugne”.

La più bizzarra delle teorie, parla di un piatto a base di carne cotta nel vino condita con prugne e spezie, divenuto poi in epoca vittoriana un dolce.

Dicevamo dopo che fu semplificato con l’introduzione di pochi ingredienti, amalgamati dallo yogurt, furono reintrodotti altri ingredienti sfiziosi quali ad esempio le gocce di cioccolato.

Un’altra curiosità su questo dolce è che veniva soprannominato Pound cake, ovvero una libbra di tutti gli ingredienti, così anche chi era analfabeta sapeva la ricetta del plum cake

La ricetta del plum cake: ingredienti

  • 4 uova
  • 230 gr di yogurt
  • 140 gr di zucchero
  • 240 gr di farina
  • 60 gr di frumina
  • 100 gr di burro
  • 1 bustina di lievito in polvere vanigliato
  • 1 pizzico di sale
  • la scorza di un limone grattugiato

La ricetta del plum cake: procedimento

La ricetta del plum cake - Coltello e ForchettaPer prima cosa ci occupiamo degli ingredienti secchi, ovvero farina, frumina e lievito. Li passiamo al setaccio e li versiamo in una terrina.

Quindi grattugiamo la scorza del limone e ci occupiamo delle uova, preleviamo il tuorlo e montiamo gli albumi a neve ferma.

In un’altra terrina lavoriamo, con le fruste i tuorli, lo zucchero, la scorza del limone, lo yogurt, il pizzico di sale ed il burro precedentemente sciolto a bagnomaria.

Accendiamo il forno a 180°. Infine si aggiunge il misto d’ingredienti secchi, gli albumi e si lavora con le fruste fino ad ottenere un composto liscio.

Quindi versiamo il tutto in uno stampo di silicone e cuociamo in forno per tre quarti d’ora, trascorso questo tempo facciamo la prova dello stecchino, se è pulito il dolce è pronto. Lasciamolo freddare e serviamolo.

Possiamo servire delle fette di plum cake con una crema, un pudding, della panna montata o per accompagnare del thè o una cioccolata calda.

Autore: Coltello e Forchetta

Condividi sui Social!

Lascia un Commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *