Ricetta delle patate alla duchessa

Ricetta delle patate alla duchessaConoscete la ricetta delle patate alla duchessa? Per fare sul serio i raffinati dovete chiamarle Pommes duchesse. Si tratta di un piatto francese, delicato ma sofisticato al tempo stesso. Un buon piatto per l’estate ma che soprattutto fa la sua figura nelle cene eleganti per via della sua bella presentazione. Ideale anche come contorno o per un buffet (basterà scegliere patate più piccole) ma anche per riciclare il purè di patate avanzato.

Ricetta molto semplice e facile, vi stupirete di quanto siano buone e veloci da realizzare.

Ricetta delle patate alla duchessa: ingredienti

  • 500 gr di patate a pasta gialla
  • 4 tuorli d’uovo
  • 20 gr. Di burro
  • un pizzico di sale e pepe
  • 1 cucchiaio di maionese
  • 1 pizzico di curry e di paprika

Ricetta delle patate alla duchessa: procedimento

Per realizzare le patate duchessa occorre incidere la buccia e metterle a bollire in acqua fredda con poco sale.

Una volta che hanno raggiunto una buona consistenza basta scolarle e tirar via la buccia. A questo punto le patate vanno schiacciate per farne un purè. Si aggiungono i tuorli d’uovo, il sale, il pepe, la paprika, il curry ed un cucchiaio di maionese. Si amalgama il tutto finché non è omogeneo.Ricetta delle patate alla duchessa

A questo punto il composto va posto dentro il sacchetto della sac-à-poche ed usando un beccuccio a stella si premono dei riccioli spumosi su una teglia coperta da carta da forno.

Le patate alla duchessa vanno cotte in forno a 70° per un quarto d’ora finché non sono ben dorate.

Estratte dal forno si servono su un piatto da portata con del burro alle erbe o con una salsa piccante.

Se si ha davvero poco tempo poco tempo è meglio far bollire le patate pelate e tagliate a metà e poi frullarle con gli altri ingredienti.

Se volete congelarle ok, ma dopo cotte e poi vanno scongelate direttamente in forno ma a temperatura più bassa.

Autore: Coltello e Forchetta

Condividi sui Social!

Lascia un Commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *