Polpette di patate fritte ricette

Polpette di patate fritte ricette per tutti i gusti! Ormai lo sapete io amo cucinare le patate in tutti modi, classici e non. Ho deciso oggi di presentarvi delle ricette di polpette di patate, differenti l’una dall’altra ma ugualmente semplici e gustose.

Polpette di patate fritte ricette - Coltello e ForchettaLa prima ha a che fare con la vera prima serata di sole e caldo, in cui non avevo tanta voglia di passare il mio tempo ai fornelli ma di leggere in giardino. Decido che sarà una pietanza veloce e poco complicata: anni fa una signora mi aveva raccontato di aver preparato con le sue amiche delle frittelle dolci di patate e da qui mi nasce l’idea.

A proposito di amiche, dedico queste ricette a due mie grandi amiche, loro sanno perché.

Polpette di patate fritte #1

  • 2 patate grandi
  • 1 uovo
  • 1/2 bicchiere di farina
  • 2 fette di prosciutto cotto o crudo
  • 1 pizzico di sale
  • 1 spolverata di pepe nero
  • olio di semi

Polpette di patate fritte: procedimento

  1. Lavare le patate e sbucciarle
  2. Con la grattugia apposita affettarle alla julienne
  3. In un insalatiere lavorare la farina e l’uovo con piccoli pezzetti del prosciutto gradito. Quando si ottiene una pastella morbida ed omogenea versare le patate e amalgamare ancora
  4. Con le mani infarinate fare delle polpette, piccole così non si aprono quando friggono
  5. Rotolarle nella farina e friggerle in olio bollente

Il bonus: dopo averle messe su carta assorbente, preparate un piatto con letto aromatico, fatto con foglie di rosmarino, menta, origano e timo su cui adagiare le polpette di patate fritte poco prima di servirle. Gnam!

Volendo potete aggiungere anche del formaggio grattugiato nell’impasto, verranno più saporite.

Polpette di patate fritte #2Polpette di patate fritte ricette - Coltello e Forchetta

  • 500 g di patate bianche
  • 80gr Parmigiano e pecorino
  • 1 uovo
  • spezie a piacere
  • Pangrattato q.b.
  • Olio di semi

Polpette di patate fritte: preparazione

  1. Lavare bene le patate ed inciderle a croce
  2. Porle a bollire e quando son cotte scolarle
  3. Togliere la buccia con un semplice gesto (per quello ve le ho fatte incidere) e passarle nello schiaccia patate
  4. Aggiungere al purè sale, pepe e spezie a piacere come paprika o curry. Aggiungere anche il formaggio (io mai perché detesto il formaggio)
  5. Lasciar freddare il purè, quindi preparare le polpette
  6. Passarle nell’uovo prima e poi nel pangrattato
  7. Friggerle in olio bollente

Il bonus: servirle con un bel panino fragrante e salse fatte in casa, che delizia queste polpette di patate fritte!

Autore: Coltello e Forchetta

Condividi sui Social!

Lascia un Commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *