Come fare freezer cooking

Che cos’è il freezer cooking?

Ti è mai capitato di avere una settimana piena, pesante e non avere il tempo di cucinare? Sì lo so, ci sono i take away, i cibi pronti, il bimby, il microonde, ma io parlo del piacere di cucinare, i mangiare cibo fatto con le proprie mani, più salutare specie se si deve seguire una dieta con scopi precisi. Il freezer coking in questi frangenti potrebbe far comodo. Ti spiego cos’è.

Freezer cooking o l’arte di arrangiarsi

 Come fare freezer cooking - Coltello e ForchettaDi solito trovo sempre il tempo di cucinare, ma quando si è scrittori mai dire mai. C’è sempre un film da vedere, un nuovo libro da recensire, una notizia dell’ultima ora, un argomento da studiare e la giornata è volata. Ah se non ci fosse mio marito come farei?A volte ho giusto il tempo di sedermi a tavola per poi sfrecciare di nuovo su questa tastiera. Ebbene, prima quando mio marito non era casalingo, ho iniziato ad interessarmi al pianificazione della cucina con il freezer. Idea interessante per chi non usufruisce del bimby o di qualcuno che gli prepari il mangiare.

In cosa consiste il freezer cooking? Cucinare una volta alla settimana, o ogni due, quantità abbondanti poi proporzionare il cibo e congelarlo. Quindi il giorno prima tirare fuori tutto e poi rimane solo da scaldare.

Si risparmiano tempo e fatica, si possono avere ospiti a pranzo o a cena, senza dover diventare matti, si può seguire la propria dieta ed un’alimentazione sana. Anche la spesa ci guadagna, perché ovviamente va pianificata anche quella, quindi niente spese dell’ultimo minuto.

Idee e consigli per il freezer cooking

Quali ricette ti vengono in mente?

A me le lasagne, i cannelloni, i preparati per pasta e legumi che possono esser mangiati anche come zuppe (lenticchie, fagioli, cicerchie e ceci), le polpette, il ragù, il pesto, le cotolette, la parmigiana, i tortini e le torte salate, le frittate, il brodo di carne, le verdure grigliate, la pasta fresca, i ravioli, il minestrone e le minestre.

Come fare freezer cooking - Coltello e ForchettaCosa serve? Cibo ovviamente, una giornata da dedicare alla cucina (si può sacrificare una domenica), contenitori adatti al congelamento che magari possono esser anche messi direttamente nel forno o nel microonde, etichette per non scordarti cosa c’è dentro, una lista della spesa e di ciò che cucinerai.

Consigli: cucina cose semplici che piacciono a tutti e varia fra carne, pesce, legumi e verdure, cucina secondo un ordine non tutto insieme o diventerà un incubo, prepara prima liste ed etichette e tieni a portata di mano le ricette se non hai buona memoria.

Evita di congelare ciò che è già stato decongelato, la frutta, i pomodori ed i cetrioli, il latte, i molluschi e le salse.

Forse pensi che non sia molto vantaggioso, ma sei a breve avrai un bimbo, o cambierai lavoro e avrai un ritmo più frenetico o se ti metterai a dieta, se dovrai dedicare del tempo ad un familiare malato, forse prenderai in considerazione il freezer cooking.

Autore: Coltello e Forchetta

Condividi sui Social!

Lascia un Commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *