Ricetta della torta Siberia

 Ricetta della torta SiberiaConosci la ricetta della torta Siberia? E’ un dolce caratteristico giapponese che compare nel film Si alza il vento “Kaze Tachinu” di Miyazaki, che grazie allo stesso è tornato in voga poiché era diventato quasi introvabile.

Questa ricetta prevede la yōkan o gelatina di fagioli rossi che viene racchiusa nel pan di Spagna o kasutera. Si tratta di un dolce nato durante il secondo conflitto mondiale che poi è divenuto sempre meno popolare e sono rimaste ormai ben poche botteghe che lo preparano artigianalmente.

Com’è nato il bizzarro nome? Pare che la linea scura centrale del dolce rappresenti la transiberiana che attraversa i campi innevati.

Da noi non sono reperibili ma perché non provare a farli in casa?

Ricetta della torta Siberia: ingredienti

Pan di Spagna:

  • 3 uova;

  • 70g di farina tipo 00;

  • 70 cl di acqua;

  • 100g di zucchero;

  • 2 cucchiai di latte

Ripieno:Ricetta della torta Siberia

  • 400 gr di marmellata di fagioli rossi Azuki

  • 120 ml di acqua;

  • mezzo cucchiaino di Agar Agar;

Ricetta della torta Siberia: procedimento

In una terrina lavorare le uova e lo zucchero. La farina va aggiunta pian piano attraverso un colino, quindi si aggiungono pian piano anche il latte e l’acqua. L’impasto va versato nella teglia precedentemente rivestita di carta da forno. Livellare ed infornare a 150° per 20 minuti. Una volta sfornato deve sfreddare benissimo, poi il pan di Spagna va tagliato in due pezzi in senso longitudinale.

Per il ripieno: versare la polvere di agar agar e l’acqua, mescolare in un pentolino e portare a bollore, mescolare ancora e dopo 3 minuti circa versare la marmellata di fagioli. Lasciar freddare e poi spalmare sul pan di Spagna. Va mangiato freddo.

In questa ricetta della torta Siberia compare appunto la marmellata di fagioli rossi, non gradita da tutti ma soprattutto difficile da trovare, possiamo provare dunque a sostituirla con della marmellata di fragole o ciliege.

Autore: Coltello e Forchetta

Condividi sui Social!

Lascia un Commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *